Aleksej German jr. porta sul grande schermo la storia di Sergej Donatovič Dovlatov, lo scrittore censurato e ostracizzato nell’Unione Sovietica degli anni Settanta e poi consacrato – dopo la sua morte – come uno dei più importanti autori russi della seconda metà del Novecento…

***

Dovlatov – I libri invisibili, di Aleksej German jr. Qui la mia recensione per OndaCinema