47 film visti (o rivisti) ad aprile 2021

***

Oscar 2021

Nomadland, di Chloé Zhao
Minari, di Lee Isaac Chung
Notizie dal mondo, di Paul Greengrass
One Night in Miami, di Regina King
Pieces of a Woman, di Kornél Mundruczó
Judas and the Black Messiah, di Shaka King
The Father – Nulla è come sembra, di Florian Zeller
The United States vs. Billie Holiday, di Lee Daniels
Una donna promettente, di Emerald Fennell
Un altro giro, di Thomas Vinterberg
Better Days, di Derek Tsang
Quo Vadis, Aida?, di Jasmila Žbanić
Collective, di Alexander Nanau
Il mio amico in fondo al mare, di Philippa Ehrlich, James Reed
Crip Camp: disabilità rivoluzionarie, di Nicole Newnham, James Lebrecht
Time, di Garrett Bradley
La tigre bianca, di Ramin Bahrani
Love and Monsters, di Michael Matthews
Mulan, di Niki Caro
Over the Moon, di Glen Keane

***

George C. Wolfe

Fires in the Mirror
Lackawanna Blues
Come un uragano
Qualcosa di buono
La vita immortale di Henrietta Lacks
Ma Rainey’s Black Bottom

***

Los Angeles, Italia – Festival

Pastrone!, di Lorenzo De Nicola

***

Distribuzioni 2020 (recuperi)

Arctic, di Joe Penna
Becoming – La mia storia, di Nadia Hallgren
Cosa sarà, di Francesco Bruni
Dick Johnson è morto, di Kirsten Johnson
Fuori era primavera, di Gabriele Salvatores
Galveston, di Mélanie Laurent
Il delitto Mattarella, di Aurelio Grimaldi
Le streghe, di Robert Zemeckis
L’immensità della notte, di Andrew Patterson
Mai raramente a volte sempre, di Eliza Hittman
Monos – Un gioco da ragazzi, di Alejandro Landes
Nessun nome nei titoli di coda, di Simone Amendola
Permette? Alberto Sordi, di Luca Manfredi
Seberg – Nel mirino, di Benedict Andrews
Sono la tua donna, di Julia Hart
The Hater, di Jan Komasa
Un amico straordinario, di Marielle Heller
We Are the Thousand, di Anita Rivaroli

***

Altro

La notte dei morti viventi, di George A. Romero
Le colline hanno gli occhi, di Wes Craven